lunedì 05 dicembre 2022 18:56 mobile  |  3dfxzone.it  |  amdzone.it  |  atizone.it  |  forumzone.it  |  hwsetup.it  |  nvidiazone.it  |  unixzone.it  
AMDZONE.IT
Home    |    News    |    Headlines    |    Articoli    |    Download    |    Community    |    Redazione    |    Condividi    |    Tag    |    Ricerca    |    Sitemap

ADV Google: raggiunto un accordo per l'acquisizione di Motorola Ultime News
Notizia pubblicata in data: 16.08.2011

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

Con il seguente comunicato stampa congiunto, le organizzazioni statunitensi Google e Motorola Mobility hanno annunciato il raggiungimento di un accordo a seguito del quale la prima acquisirà la seconda, versando una cifra complessiva pari a 12.5 miliardi di dollari, aggiungendo inoltre che l'operazione è stata già approvata dai consigli direttivi di entrambe.

A legare fortemente Google e Motorola Mobility, anche prima di questa acquisizione, è naturalmente il sistema operativo per apparati mobile, e smartphone in primis, Android, sviluppato dal gigante di Mountain View e adottato da numerosi partner di primo piano, tra cui Motorola, appunto, per l'equipaggiamento dei propri telefoni cellulari e tablet.

In accordo a Larry Page, CEO di Google, il nuovo rapporto collaborativo tra le due aziende (Motorola Mobility sarà un nuovo business di Google) "determinerà una crescita accelerata dell'intero ecosistema di Android, destinato a restare comunque open, i cui benefici saranno percebili e fruibili da tutti gli attori in gioco, ovvero dai consumatori, dagli sviluppatori e dai partner di Google".

Sanjay Jha, CEO di Motorola Mobility, aggiunge che "questa operazione comporterà sia vantaggi economici per gli azionisti di Motorola che nuove opportunità per i lavoratori, i partner e gli utenti finali in tutto il mondo".

Quello che i massimi dirigenti di Google non dicono, o almeno non direttamente, è che con l'acquisizione di Motorola BigG punta a contrastare sempre più Apple, che nel settore delle device mobile ha dimostrato di saper essere una realtà vincente, sia dal punto di vista dei dispositivi hardware (iPhone e iPad) che da quello delle piattaforme e delle applicazioni software (iOS e App), aspetti che, combinati opportunamente, costituiscono il prodotto per l'utente finale.

Affinchè l'accordo si trasformi nel reale passaggio di Motorola sotto il controllo di Google è necessario, tuttavia, il completamento di alcuni altri, fondamentali, step, come il conseguimento dell'approvazioni da parte degli azionisti di Motorola Mobility, da un lato, e delle giurisdizioni che gesticono i mercati di US e UE, dall'altro. La tempistica indicata da Google fissa la chiusura dell'affare per il periodo che va tra la fine del 2011 e la primissima parte del 2012.



Google Inc. (NASDAQ: GOOG) and Motorola Mobility Holdings, Inc. (NYSE: MMI) today announced that they have entered into a definitive agreement under which Google will acquire Motorola Mobility for $40.00 per share in cash, or a total of about $12.5 billion, a premium of 63% to the closing price of Motorola Mobility shares on Friday, August 12, 2011. The transaction was unanimously approved by the boards of directors of both companies.

The acquisition of Motorola Mobility, a dedicated Android partner, will enable Google to supercharge the Android ecosystem and will enhance competition in mobile computing. Motorola Mobility will remain a licensee of Android and Android will remain open. Google will run Motorola Mobility as a separate business.

Larry Page, CEO of Google, said, "Motorola Mobility’s total commitment to Android has created a natural fit for our two companies. Together, we will create amazing user experiences that supercharge the entire Android ecosystem for the benefit of consumers, partners and developers. I look forward to welcoming Motorolans to our family of Googlers."

Sanjay Jha, CEO of Motorola Mobility, said, "This transaction offers significant value for Motorola Mobility’s stockholders and provides compelling new opportunities for our employees, customers, and partners around the world. We have shared a productive partnership with Google to advance the Android platform, and now through this combination we will be able to do even more to innovate and deliver outstanding mobility solutions across our mobile devices and home businesses."

Andy Rubin, Senior Vice President of Mobile at Google, said, "We expect that this combination will enable us to break new ground for the Android ecosystem. However, our vision for Android is unchanged and Google remains firmly committed to Android as an open platform and a vibrant open source community. We will continue to work with all of our valued Android partners to develop and distribute innovative Android-powered devices."

The transaction is subject to customary closing conditions, including the receipt of regulatory approvals in the US, the European Union and other jurisdictions, and the approval of Motorola Mobility’s stockholders. The transaction is expected to close by the end of 2011 or early 2012.





News Source: Google & Motorola Mobility Press Release
Links

Tag: 


 News precedenteIndice NewsNews successiva 
05.12.2022  
Free Cleaning & Optimizing Utilities: KCleaner 3.8.5.115 - HDD & SSD Ready
04.12.2022  
AMD potrebbe lanciare a gennaio 2023 tre CPU Ryzen 7000 con 3D Vertical Cache
03.12.2022  
Belarc Advisor 12.0 analizza la configurazione hardware e software del PC
GPU Shark 0.28 supporta le card NVIDIA GeForce RTX 40 e Intel Arc A770/A750
Benchmark: Geekbench 5.4.6 - Windows, Mac, Linux, Android, iPhone Ready
OpenGL Testing & Benchmark GPU Tools: FurMark OpenGL Benchmark 1.32.0.0
02.12.2022  
Windows Tweaking & Tuning Utilities: Windows 10 Manager 3.7.3
GPU Caps Viewer 1.57.0.0 supporta NVIDIA GeForce RTX 40 e Intel Arc A770/A750
AMD rilascia il driver grafico Radeon Software Adrenalin Edition 22.11.2
01.12.2022  
Lenovo anticipa AMD e cita le CPU per desktop Ryzen 9 7900 e Ryzen 7 7700(X)
30.11.2022  
Samsung annuncia la memoria grafica GDDR6W, una evoluzione dell'attuale GDDR6
29.11.2022  
System Information Utilities: CPU-Z 2.03.1 - GeForce RTX 40 & Ryzen 7000 Ready
L'utility Open Source ReShade 5.5.1 migliora la resa grafica dei videogame
Windows Tweaking & Tuning & Security Utilities: Windows 11 Manager 1.1.8
25.11.2022  
Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 6.80.6217 beta
VLC media player 3.0.18 supporta Windows, Linux, Android e Mac OS
K-Lite Codec Tweak Tool 6.6.8 configura i codec audio e video di Windows
24.11.2022  
Il 13 dicembre arrivano sul mercato solo le Radeon RX 7900 XTX e XT MBA
Il Next-Gen Update aggiunge ray-tracing, DLSS e FSR 2 a The Witcher 3
Sapphire mostra un video teaser incentrato su una Radeon RX 7900 NITRO
Indice delle news 
Ultimi File
KCleaner 3.8.5.115
Belarc Advisor 12.0
GPU Shark 0.28
Geekbench 5.4.6
FurMark OpenGL Benchmark 1.32.0.0
Windows 10 Manager 3.7.3
GPU Caps Viewer 1.57.0.0
AMD Radeon Software Adrenalin Edition 22.11.2
CPU-Z 2.03.1
Windows 11 Manager 1.1.8
HDCleaner 2.038
AIDA64 Extreme Edition 6.80.6217 beta
Indice dei file 
A M D Z O N E . I T
3dfxzone.it         |       amdzone.it         |       atizone.it         |       forumzone.it         |       hwsetup.it         |       nvidiazone.it         |       unixzone.it         |       feed rss         |       links
AMDZone.it è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note legali. Privacy.