martedý 07 febbraio 2023 00:04
NewsHeadlinesTag_Search

Microsoft pubblica una hotfix per le cpu AMD Bulldozer, anzi no

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

18.12.2011 - Microsoft pubblica una hotfix per le cpu AMD Bulldozer, anzi no

Microsoft ha prima pubblicato una hotfix finalizzata ad ottimizzare le prestazioni dei processori AMD basati sull'architettura "Bulldozer" in ambiente MS Windows 7 e Windows Server 2008 R2 e poi bloccato il download della stessa, come si evince dalle seguenti immagini tratte dal sito di supporto della casa di Redmond in lingua italiana.

Pagina di presentazione della hotfix

[Immagine ad alta risoluzione]

Seguendo il collegamento per scaricare la hotfix, un messaggio avvisa l'utente che in effetti il file cercato non Ŕ pubblico.

Pagina di download della hotfix

[Immagine ad alta risoluzione]

Al momento le ragioni che hanno spinto Microsoft a rimuovere la possibilitÓ di download della hotfix non sono note, anche se una possibile motivazione potrebbe essere rappresentata dalla cattiva risposta fornita dall'aggiornamento a seguito della sua installazione sui sistemi degli utenti finali.

In accordo ad una comunicazione di MS, pubblicata sul sito di supporto in lingua inglese, si apprende che la hotfix migliora le prestazioni dei processori "Bulldozer" adeguando la logica della gestione del threading dell'OS allo scheduling di esecuzione basato sulla tecnologia Simultaneous Multithreading (SMT), introdotta da AMD proprio con le cpu "Bulldozer".

Il multi-threading di tipo SMT Ŕ finalizzato alla massimizzazione dell'utilizzo delle capacitÓ di calcolo dei processori multi-core, e quindi in grado di eseguire, a livello hardware, pi¨ thread in parallelo. Con SMT aumenta il numero di istruzioni dello stesso thread eseguite in parallelo da tutte le unitÓ di elaborazione disponibili e, di conseguenza, si riduce il tempo di esecuzione del thread.

Pubblicheremo novitÓ su questo tema non appena queste saranno disponibili.





Collegamenti
 Pagina Precedente News Successiva Pagina Successiva


Versione per desktop di amdzone.it


Copyright 2023 - amdzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy