martedý 07 febbraio 2023 09:17
NewsHeadlinesTag_Search

Microsoft annuncia il completamento dell'acquisizione di Skype

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

15.10.2011 - Microsoft annuncia il completamento dell'acquisizione di Skype

Con il comunicato stampa che alleghiamo di seguito, Microsoft ha ufficializzato il completamento dell'acquisizione della ben nota societÓ fornitrice di servizi basati sulla tecnologia VoIP Skype.

A distanza di alcuni mesi dall'annuncio dell'accordo, e in virt¨ del via libera da parte degli organismi antitrust statunitense ed europeo, ora l'operazione, dal valore di 8.5 miliardi di dollari, pu˛ dirsi completata, a meno di alcuni dettagli che il gigante di Redmond promette di mettere a punto in breve tempo, al fine di formalizzare il passaggio in maniera definitiva.

Microsoft ha intenzione di garantire sufficiente autonomia a Skype, che agirÓ infatti come una divisione indipendente, gestita, con il ruolo di presidente, dall'attuale CEO Tony Bates, al quale ora spetta l'onore e l'onere di riferire direttamente al CEO di Microsoft, Steve Ballmer.

Di conseguenza, e almeno a breve termine, il portfolio dei prodotti e dei servizi VoIP attualmente offerti da Skype ai suoi utenti non subirÓ variazioni, sia per la piattaforma Windows che per quelle concorrenti, Mac OS X in primis.

Tuttavia Microsoft, forte del brand e delle tecnologie di Skype, Ŕ certa di aver acquisito un posto in prima fila nell'ambito della diffusione del VoIP sui dispositivi mobile di nuova generazione, e conta di conseguire in tempi ragionevoli un notevole obiettivo, ovvero il miliardo di utenti che quotidianamente comunicano con il VoIP di Skype.


[Immagine ad alta risoluzione]

Tony Bates, nuovo presidente della divisione Skype di Microsoft

[Immagine ad alta risoluzione]


 Pagina Precedente News Successiva Pagina Successiva


Versione per desktop di amdzone.it


Copyright 2023 - amdzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy